Social Media Tourism 2019: la due giorni si chiude con più di 500 presenze!

Pubblicato il

Venerdì 15 e Sabato 16 Novembre, nella suggestiva location della Galleria Dei Due Mari di Gallipoli, si è tenuta la seconda edizione del Social Media Tourism, con un sold-out registrato nei giorni antecedenti l’evento. Quasi 600 presenze nella due giorni, 10.000 visualizzazioni su Twitter, oltre 20.000 su Facebook, 25.000 su Instagram e, infine, oltre 2.000 connessioni internet effettuate sulla rete wifi predisposta dal partner tecnologico WiCity.

Più di venti i relatori di network nazionali e internazionali a discutere sui temi del turismo e del digitale. Formazione, intrattenimento, turismo, professioni digitali, networking, startup, innovazione e business, tutto in un evento unico sul Turismo Digitale nella Regione Puglia e nel Sud Italia.

Due le novità più importanti di questa edizione, rispetto alla precedente: si è passati da una sala di formazione a due, Hospitality e Travel, per tematizzare e rivolgere ad un pubblico più profilato gli interventi degli speaker e si è ampliato l’intrattenimento dei partecipanti con la presenza di una Sala Food servita da buffet e prodotti di partner come Brasserie e Salento Street Food.

Luca Caputo e Gianluca Monaco, co-founder dell’evento, avevano ben chiaro l’obiettivo da raggiungere: “L’obiettivo dell’evento, oltre a quello di rafforzare il portafoglio di eventi formativi in Puglia e di dare la possibilità di confrontarsi e condividere stimoli con relatori di spessore, è anche quello di diffondere innovazione nelle idee prima ancora che nella tecnologia, in un momento storico in cui occorre pensare che si possa passare dal cercarsi un lavoro a crearsi un lavoro.

 

All’interno dell’evento, inoltre, è stato realizzato il format innovativo “Finalmente t’incontro” – con la collaborazione di Associazione Startup Turismo e Nomadi Digitali – col quale si è data la possibilità a Startup e idee di business di farsi ascoltare da imprenditori, rappresentanti istituzionali e stakeholders per accogliere la propria idea/soluzione all’interno dell’azienda/territorio. Le migliori idee hanno poi avuto accesso anche a una fase di mentoring con i founder di Startup Turismo e Nomadi Digitali a bordo di una barca a vela messa a disposizione da Velambiente.

 

La realizzazione dell’evento – patrocinato dai Comuni di Gallipoli, Galatone, Morciano di Leuca, Pugliapromozione, Istituto Tecnico Superiore per l’Industria dell’ospitalità e del Turismo allargato (ITST) e JA Alumni Italy – è stata possibile grazie al sostegno di realtà territoriali quali Caroli Hotels, Ericsoft, Booking Designer, ComunicaLive e Welcome Italia, Bianca24, Brasserie e I Borghi d’Italia; e anche grazie agli Sponsor come Acqua Orsini, WeLevelAcademy, Caseificio Timan, IM Evolution, ITS Salento SRL, Salento Bici Tour, VelAmbiente, TravelMinds, Parisi Design, Unipol Taviano, Spinelli Caffè, DotAcademy, Perle di Puglia, BPP e Torre Ospina; dai Media Partner come TgNorba24, Radionorba e Telenorba, Canale85 e Antenna Sud, Amazing Puglia, LecceNews24, ViaMagazine, Associazione Startup Turismo, StartUp Magazine, Il Turista del Sud, InnovAttiva e BeHashtag.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *